Canzone Come Una Guerra La Primavera

<<<Tempo di lettura: < 1 minuto>>>

Completa la canzone di Antonio di Martino con le preposizioni articolate:

C’è una rondine e un campanile
un soldato senza fucile
in ritorno _______ Medio Oriente
dove non ha concluso niente.
C’è una strada su una collina
e una sposa ________ campagna
_____ sorriso che sa di Natale
e c’è un circo _________ statale
e un bambino che corre.

Semplicemente arriva qualcosa che prima non c’è
come una guerra torna la primavera.

Due ragazzi su una panchina
scivolati da una cometa
______ mattoni di una provincia
costruiscono un’altra vita.
C’è tuo figlio che sta correndo
come un dito _______ mappamondo
in un cortile di sogni belli
sotto una pioggia senza gli ombrelli
c’è uno sputo di luna.

Semplicemente arriva qualcosa che prima non c’è
come una guerra torna la primavera.

C’è qualcosa di te
c’è qualcosa di te eh
c’è qualcosa di me
c’è qualcosa di me eh

Dopo un inverno, dopo un parto
dopo un salto, dopo un addio.
Dopo un furto, dopo un bacio
dopo un finale, dopo un addio.
Dopo un boato, dopo uno schianto
dopo una croce, dopo un addio.

Dopo di te, dopo di me
dopo di te, dopo di me
dopo di te, dopo di me…

Semplicemente arriva qualcosa che prima non c’è
come una guerra torna la primavera.

One thought on “Canzone Come Una Guerra La Primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *