Essere Donna negli anni ’60

<<<Tempo di lettura: < 1 minuto>>>

Franca Viola è stata la prima donna a rifiutare il matrimonio ‘riparatore’ ed è uno dei simboli dei cambiamenti sociali nell’Italia degli anni ’60.
Il film La moglie più bella di Damiano Damiani è liberamente ispirato alla storia di Franca Viola.

L’arretratezza dei costumi del tempo è stata tema di molti film, come la notissima trilogia satirica di Pietro Germi:

E, per un ritratto più fedele della storia, date un’occhiata al documentario girato nel 1964 da Cecilia Mangini:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *